Come trascorrere bene più tempo in natura

Trascorrere bene più tempo in natura per gli esseri umani che  stanno rapidamente diventando una specie indoor.

In parte, questo non trascorrere bene più tempo è un sottoprodotto dell'urbanizzazione come la maggior parte delle persone che vivono nelle grandi città.

La nostra crescente dipendenza dalla tecnologia, in base ad un recente studio ha calcolato che i ragazzi di età compresa tra 8 e 18 anni, attualmente spendono più di quattro ore al giorno, interagendo con la tecnologia. Di conseguenza, non c'è più tempo per la natura.


Come trascorrere bene più tempo in natura

Dal 2006 al 2010, la percentuale di bambini che praticano regolarmente attività ricreative e trascorrono bene più tempo in natura all'aperto è sceso di circa 15 punti percentuali.


 Questo cambiamento sta avvenendo 


Anche se gli scienziati delineano i benefici mentali di trascorrere il tempo in ambienti naturali. Secondo le ultime ricerche, la natura selvaggia ed i paesaggi hanno un effetto rigenerante, calmante per i nostri nervi e il nostro cervello.


Terminillo.jpg


Dopo una breve esposizione verso l'esterno



Le persone sono più creative, più felici ed in grado di concentrarsi di più. Per raccogliere i dati, i ricercatori hanno collaborato con una fondazione senza scopo di lucro, che porta gli uomini a spedizioni estese nella natura. 


I risultati sono stati sorprendenti


Gli escursionisti in mezzo alla natura, hanno mostrato un aumento di quasi il 50% in termini di prestazioni al test della creatività, e l'effetto ha tenuto conto di tutte le età.  Infatti, quando si vive per un po di tempo circondati da quell'ambiente dolcemente affascinante, si iniziano a vedere gli effetti positivi per la nostra mente.


 Questo ultimo studio si basa su un crescente numero di prove


Che dimostrano i benefici cognitivi della natura sull'uomo. Anche se molti di noi trovano i luoghi all'aria aperta alienanti e scomodi, il cervello reagisce alle impostazioni naturali, in sostanza,come se facesse un sospiro di sollievo. Nel 2009, un team di psicologi presso l'Università del Michigan ha dotato gli studenti di ricevitori GPS. 

Alcuni degli studenti hanno fatto una passeggiata in un giardino botanico, mentre altri camminavano per le strade trafficate del centro di una cittadina americana. I soggetti sono stati poi sottoposti a una serie di test psicologici. 


Le persone che hanno camminato in un ambiente naturale 


Erano in uno stato d'animo migliore e hanno accumulato punteggi significativamente più alti nei test di attenzione e memoria a breve termine. 

Infatti, anche solo guardando una fotografia sulla natura si sono riscontrati miglioramenti rispetto alla visione di foto con immagini di città. 

Questo aiuta anche a spiegare l'effetto benefico che la natura può avere sui bambini con disturbo da deficit di attenzione.


Terminillo.jpg


Diversi studi dimostrano che



Quando si è circondati da alberi e animali, questi bambini hanno meno probabilità di avere problemi comportamentali e sono maggiormente in grado di concentrarsi su un compito particolare. 

Gli scienziati hanno scoperto che anche una patch relativamente irrisoria di natura può conferire benefici cognitivi. Alla fine del 1990, Frances Kuo, direttore del Paesaggio e Laboratorio di Sanità Umana presso la University of Illinois, ha iniziato ad intervistare i residenti di sesso femminile nel caso, Robert Taylor, un progetto residenziale di massa nel South Side di Chicago. 

Il Dr. Kuo ed i suoi colleghi 

Hanno confrontato le donne che sono state assegnate in modo casuale in vari appartamenti. Alcune di loro avevano la veduta dagli appartamenti nel cemento, l'asfalto dei parcheggi e campi da basket. Altri avevano la veduta su cortili erbosi pieni di alberi e aiuole.


Terminillo.jpg

Il Dr. Kuo ha poi misurato i due gruppi in una varietà di compiti, da test di base di attenzione ai sondaggi che hanno visto come le donne sono state a far fronte alle sfide importanti della vita. 

Ha trovato che vivere in un appartamento con vista sul verde ha portato a miglioramenti significativi in ​​ogni categoria. Ciò che questa ricerca suggerisce, tuttavia, è che abbiamo bisogno di trovare il tempo per stare in mezzo alla natura, per esplorare quelle parti del mondo che sono state create per noi. E 'quando si è in mezzo alla natura che la mente è finalmente a casa.         

Commenti

Post popolari in questo blog

Visit Venice where to stay in hotel

Calcola distanza da Terracina Sperlonga e poi Gaeta

Nord Italia città e luoghi da visitare

Information for a trip of 3 days in the city of Rome

Come visitare le località della costiera amalfitana

Cosa visitare vicino frascati e ai Castelli Romani